Il Molise è la più giovane regione d'Italia, ricca di arte e cultura e di mestieri antichi che si rinnovano nelle botteghe artigiane. L'artigianato artistico in Molise è affidato all'abilità manuale di pochi maestri che, con amore e passione,  custodiscono antichi metodi di creazione di piccoli e grandi oggetti e desiderano lasciare in eredità agli allievi il loro prezioso patrimonio di conoscenza.

Le botteghe artigiane sono diffuse per la maggior parte nei piccoli centri dell'entroterra che in passato avevano necessità di essere autosufficienti per la  lontananza dai grandi mercati.

Si realizzavano preziosi manufatti e oggetti di uso quotidiano, attrezzi da lavoro e utensili da cucina attraverso l'arte della ceramica e terracotta, della pietra, del bronzo, del ferro battuto, dell'acciaio traforato e dell'oro, ma anche della tessitura, dei merletti a tombolo, del rame e degli strumenti musicali.